mar 15 2018

Bigoli in salsa alla veneziana

I bigoli sono di origine veneta e sono simili agli spaghetti; si trovano anche nei grandi supermercati, ma potete sostituirli con dei comuni spaghetti. Rispetto alla versione comune, questa è leggermente speziata e vede la presenza di uvetta e pinoli, tipici anche delle sarde, in omaggio alla tradizione veneziana. A Venezia, infatti, per le sue relazioni con l’Oriente le spezie si diffusero prestissimo e divennero protagoniste di molti piatti.

Ingredienti per 8 persone

  • 700 gr bigoli, o spaghetti
  • 36 acciughe sotto sale
  • 6 spicchi di aglio
  • 8 cucchiai di olio evo
  • 3 cucchiai di uva sultanina, ammorbidita in acqua tiepida
  • 2 cucchiai di pinoli, tostati
  • 3 prese di origano
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 1 presa di peperoncino in polvere

Eliminate le lische delle acciughe e sciacquatele bene sotto acqua corrente.

In una larga padella dorate l’aglio finché sarà bello biondo, poi eliminatelo e aggiungete le acciughe, l’uva sultanina, i pinoli, l’origano e la curcuma. Saltate per 30 secondi, poi abbassate la fiamma e cuocete brevemente finché le acciughe si saranno ridotte in crema.

Cuocete la pasta in acqua bollente salata, trasferitela nella padella e mantecate con il sugo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su