apr 26 2013

Budino bianco e arancio al pesto di prezzemolo

photo

Contorno o anche secondo leggero, questo budino è semplice da fare,  si può preparare anche due giorni prima ed è adatto a tutte le stagioni dell’anno.

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr carote (pulite)
  • 500 gr cavolfiore (pulito)
  • 15 gr gelatina in fogli
  • 120 gr panna fresca da montare
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 5 cucchiai olio evo + 3/4 per il pesto
  • 2 manciate di foglie di prezzemolo
  • 3 alici sott’olio
  • 30 gr pecorino grattugiato

Lessate il cavolfiore in acqua salata, scolandolo bene al dente, e passatelo in padella con 2 cucchiai di olio e lo spicchio di aglio. Lasciatelo insaporire, eliminate l’aglio e frullatelo.

Immergete i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzateli e teneteli da parte, aggiungendone metà ala purea di cavolfiore ancora calda. Mescolate bene per far sciogliere la gelatina e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

2013-04 (apr)1

Affettate la carote ben pulite, la cipolla al velo e ponete sul fuoco, a freddo, insieme a 3 cucchiai di olio. Fate cuocere dolcemente, aggiungendo poca acqua calda se dovesse servire. Frullate anche il mix di carote e cipolle, aggiungete la gelatina restante, scioglietela bene e lasciate raffreddare a temperatura ambiente anche questo composto.

 

DSC_0063-001

Intanto, preparate il pesto: frullate il prezzemolo ben lavato e asciugato insieme al pecorino grattugiato e alle alici, unendo tanto olio quanto basta per ottenere una consistenza cremosa.

Appena i due composti di verdure avranno raggiunto la temperatura ambiente, montate la panna e unitene una metà a ciascun composto. Bagnate con acqua uno stampo da budino con le pareti lisce, scolatelo e versatevi uno strato di carote, al centro mettete il composto di cavolfiore e chiudete con un ultimo strato del composto di carote.

2013-04 (apr)2

Chiudete lo stampo con pellicola trasparente e lasciate refrigerare per almeno 6 ore. Al momento di sformare il budino, immergete lo stampo in acqua bollente per pochi secondi e rovesciatelo sul piatto da portata, decorandolo con il pesto al prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su