dic 31 2015

Budino di lenticchie con fonduta di parmigiano

IMG_8659-001 Un modo nuovo per servire le classiche lenticchie di capodanno: è un budino semplice da fare e adatto anche agli altri giorni dell’anno come secondo vegetariano, ricco di ottime proprietà nutrizionali. Potete servirlo con una fonduta al parmigiano o, per una versione più light, con un buon sugo di pomodoro servito a parte.

Per 10 persone

  • 750 gr lenticchie
  • 1 carota media
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipollina fresca o mezza cipolla
  • qualche foglia di prezzemolo
  • 5 uova
  • 100 gr burro

per la fonduta:

  • 300 ml latte intero
  • 2 cucchiai vino bianco
  • 350 gr parmigiano grattugiato

 

Portate a bollore dell’acqua in una pentola capiente in cui avreete messo carota, sedano, cipollina e le foglie di prezzemolo dopo averli lavati.  Siacquate a lungo le lenticchie sotto acqua corrente, poi lessatele nel brodo vegetale per 40 minuti, o finché siano tenere.

Scolatele accuratamente e,dopo averne tenute da parte un paio di cucchiai per la decorazione, passatele al mixer con le uova e il burro; aggiustate di sale.

budinolenticchie (1000x707)

Ora travasate il composto in uno stampo da budino ben untoe, battete bene lo stampo per eliminare i vuoti d’aria e cuocete in forno a 180° a bagnomaria per 30 minuti.

IMG_8667-001

Preparate la fonduta: scaldate il latte senza assolutamente farlo bollire (altrimenti la fonduta si straccerà), aggiungete il vino e il parmigiano girando con una frusta. Completate con una abbondante macinata di pepe nero.

Sformate il budino su un piatto da portata, decoratelo con qualche lenticchia tenuta da parte e irroratelo con la fonduta calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su