giu 20 2017

Salsa di melanzane affumicate

Una salsa molto versatile e con un gusto affumicato deciso che viene dalla melanzana cotta direttamente sulla fiamma. E’ perfetta con pesce, uova e verdure alla griglia.

Ingredienti

  • 1 melanzana grossa
  • 1 mazzetto coriandolo fresco (facoltativo)
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 10 foglie basilico
  • 100 ml olio evo
  • 80 gr feta
  • 3 alici sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • la buccia grattugiata di 1 limone biologico

Mettete la melanzana sul fuoco e cuocetela bene da ogni lato, finché sarà morbida. Tagliatela a metà, prelevate la polpa con un cucchiaio e mettetela a scolare in un colino.

Lavate bene e asciugate le erbe, poi tritatele, aggiungete le alici, la polpa delle melanzane, la feta, l’olio e frullate bene. Alla fine incorporate la buccia di limone e una macinata di pepe nero. Assaggiate e nel caso aggiustate di sale.

Taggato con: , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Ricette, Ricette light, Vegetariano
mar 12 2016

Puntarelle in salsa di bottarga e sedano

IMG_8864 (1000x1000)

Una salsa spettacolare per condire le puntarelle ma anche delle semplici patate lesse o degli spaghetti.

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr puntarelle freschissime
  • 1 sacca di bottarga di muggine
  • 1 manciata di foglie di sedano
  • 200 ml olio evo
  • 1 piccolo spicchio di aglio privato dell’anima
  • poco peperoncino

Frullate insieme tutti gli ingredienti e con la salsa ottenuta condite le puntarelle 10 minuti prima di servirle. Se la salsa dovesse risultare troppo densa aggiungete un altro poco di olio

Taggato con: ,
Pubblicato in Cucina etnica, Ricette, Ricette light, Salse, Senza glutine, Vegetariano
mar 7 2016

Gratin di zucca al limone

IMG_8887

Ingredienti per 6 persone

  • 1,2 kg zucca mantovana (con la buccia)
  • 50 gr parmigiano
  • 20 gr pangrattato
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di timo fresco tritato
  • le scorze di 2 limoni medi
  • olio evo

Lavate bene la zucca, apritela ed eliminate i semi; tagliatela a fettine molto sottili e allineatele sulla placca del forno coperta di carta speciale. Riunite in una ciotola pangrattato, parmigiano, le erbe e la scorza di limone, mescolate bene e spolverizzate sulla zucca. Spruzzate abbondantemente di olio e infornate a 180° per circa 40 minuti, finché la zucca sarà tenera ma coperta da una gratinatura dorata e croccante.

  • gratindizucca
Taggato con: , , ,
Pubblicato in Antipasti, Contorni, Ricette, Ricette light, Vegetariano
gen 21 2016

Pesce serra con crema di topinambur al basilico

IMG_8700 (1000x881)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 pesce serra da circa 1 kg, sfilettato
  • 6 grossi topinambur
  • 12 foglie basilico
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • poca bottarga per guarnire
  • 2 lime

Sbucciate i topinambur e tagliateli a cubetti, mettendoli via via in acqua fredda perché non anneriscano. Lessateli in acqua bollente salata per circa 8-10 minuti o finché siano teneri, scolateli tenendo da parte 1 tazza di acqua di cottura e lasciateli intiepidire. Riunite in un frullatore i topinambur, le foglie di basilico lavate e asciugate, 2 cucchiai di olio evo e il parmigiano. Frullate fino a ottenere una crema; se risultasse troppo spessa, allungatela con poca acqua di cottura dei topinambur. Assaggiate e aggiustate di sale e pepe.

pesce serra con crema di topinambur al basilico-001

Scaldate 2 cucchiai di olio in una larga padella insieme all’aglio in camicia, adagiatevi i filetti e cuoceteli 2-3 minuti per parte, spruzzandoli con i lime verso la fine della cottura. Salate.

pesce serra con crema di topinambur al basilico-002

Ponete un paio di cucchiaiate di crema ai topinambur sul fondo del piatto, mettetevi sopra i filetti e completate con poca bottarga grattugiata al momento.

 

 

Taggato con: , , , , , , ,
Pubblicato in Ricette, Ricette light, Salse, Secondi
gen 2 2016

Contorno di carote e topinambur con salsa al miele

IMG_8642-001

Per la rémise en forme dopo i bagordi natalizi, niente di meglio di questo contorno leggero e saporito, nonché ricco di calcio e ferro grazie alla presenza dei magnifici topinambour. La ricetta è dedicata e ispirata ai consigli della mia esperta nutrizionista Simona, che raccomanda di mangiare topinambour in abbondanza.

Ingredienti per 4 persone

  • 8 carote medie
  • 4 topinambour di media grandezza
  • 2 cipolline fresche
  • 1 abbondante ciuffo di cordiandolo fresco (opzionale, potete sostituirlo con del prezzemolo)
  • 1 limone

Per la salsa:

  • 2 cucchiai olio di sesamo
  • 2 cucchiai succo di lime
  • 2 cucchiai di salsa di soya light
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino semi di cumino
  • 1 cucchiaio semi di lino (se li avete)

Sbucciate le carote e i topinambour, immergendoli via via in acqua fredda acidulata con il succo del limone.

Cuocete a vapore 6 carote e 3 topinambour.

IMG_8623 (1000x1000)

Preparate la salsa unendo tutti gli ingredienti a parte i semi di cumino, che andranno leggermente tostati in un padellino senza olio, e poi grossolanamente tritati. Tritate grossolanamente il coriandolo o il prezzemolo e affettate le cipolline nel senso della lunghezza.

insalatacarotetopinambur-001 (1000x707)

Tagliate a julienne le carote e i topinambour crudi e trasferiteli in una ciotola, spruzzandoli con qualche goccia di limone; tagliate a cubetti le carote e i topinambour cotti, una volta freddi, e assemblateli con quelli crudi.  Tritate grossolanamente il coriandolo (o il prezzemolo), affettate sottili le cipolline e condite tutto con la salsa e i semi. Assaggiate e, se occorre, aggiustate di sale.

 

Taggato con: , , , , , , , , ,
Pubblicato in Contorni, Ricette, Ricette light, Salse, Senza glutine, Vegano, Vegano, Vegetariano
Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su