gen 24 2014

Centrotavola, l’arte del disordine

IMG_1336

 

Con un vecchio vassoio di metallo (ma anche nuovo, certamente!), che sia in argento, ottone come quello che vedete o rame, che magari si usa poco per altri scopi, si può realizzare la base di un centrotavola un po’ matto ma molto suggestivo e scenografico.

Radunate bicchieri e bicchierini scompagnati, che sicuramente avete in casa, – meglio se con il gambo, almeno alcuni- munitevi di un po’ di candeline bianche, qualche fiore bianco anch’esso e posizionate i bicchieri, ciascuno con la sua candela, in maniera casuale sul vassoio ben lucidato, inserendo qua e là anche qualche vasetto contenente i piccoli fiori bianchi. L’importante è usare bicchieri e vasetti esclusivamente di vetro, per non mischiare materiali diversi, e posizionarli in modo da ottenere un effetto armonico.

IMG_1344 (1024x619)

Questo è “l’effetto notte”.

IMG_1191

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su