Apr 1 2019

Thai Mussel with Coconut and Lemon

This is a light main course which can even become more complete if you serve it with plain rice and steamed vegetables. It has an intriguing and mild spicy flavour.

Serves 3/4 

  • 250 gr mussels (net weight without the shells: you will need about 1,200 kg of fresh whole mussels)
  • 1 tin tomatoes
  • 2 garlic cloves,  thinly chopped
  • 1 tbsp fresh ginger, thinly chopped
  • 2 tbsp oil (whatever you like: I used extravirgin olive oil, but feel free to use what you prefer)
  • 1 red chilli pepper, thinly sliced
  • 4 tbsp coconut milk
  • 1 pinch of lemon zests
  • chopped fresh coriander to taste

Clean the mussels in cold water and blanch in boiling unsalted water for 1 minute or until opened and cooked halfway through. Drain and discard the shells as well as any mussels that haven’t opened and set aside.

In a heavy-based pan place the oil, ginger, garlic and red chilli pepper and let fry gently.

Add the tomatoes thoroughly chopped by hand and cook for 5 minutes.

Time to add the mussels: stir well and pour the coconut milk.

Scatter with the lemon zests , season with salt to taste and, if you like,  the chopped coriander. Serve with steamed vegetables (I used green beans) and/or plain jasmine rice.

 

Tagged with: , ,
Posted in Recipes, Light recipes, Main dishes
Mar 6 2014

Pad thai (noodles alla tailandese)

IMG_1757

Il pad thai (che pare voglia dire “fritto alla tailandese”) è uno dei piatti più noti della cucina thai; a Bankok si mangia per strada, dove la competizione fra un banchetto di ristorazione e l’altro è agguerritissima, con il risultato di aumentare sempre più la qualità e la freschezza del pad thai offerto ai passanti. E’ una ricetta raffinata ed equilibrata; l’aggiunta del succo di lime a fine cottura è fondamentale per includere anche questo sapore nell’armonia generale. Forse non tutti gli ingredienti si trovano proprio al supermercato, ma ormai i negozietti gestiti da asiatici e orientali abbondano, e non vi sarà difficile reperirli.

Ingredienti per 4 persone

  • 120 gr vermicelli di soia o di riso
  • 400 gr gamberi surgelati (o 200 di quelli freschi, sgusciati), o pollo a dadini, o entrambi
  • 120 gr tofu bianco
  • 40 gr noccioline tostate
  • 3 peperoncini freschi
  • 2 spicchi di aglio o qualche stelo di erba aglina fresca
  • 1 cucchiaio di salsa di pesce (si trova nei negozi orientali)
  • 2 cipolline fresche
  • 80 gr germogli di soia
  • olio di semi di arachide
  • due steli di coriandolo fresco (o prezzemolo)

per la salsa phat thai:

  • 15 gr tamarindo in pasta
  • 6 cucchiai di aceto bianco
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 60 gr zucchero di palma o di canna integrale scuro, tipo muscovado

 

Preparate la salsa: in un pentolino (possibilmente dal fondo pesante) riunite il tamarindo in pasta e scioglietelo insieme all’aceto e allo zucchero; unite il sale, circa mezza tazza di acqua e mettete su fuoco alto, portando a bollore, per poi continuare la cottura per 10 minuti, mescolando spesso. La salsa si addenserà parecchio: se dovesse essere troppo dura, aggiungete un paio di cucchiai di acqua bollente. Tenete da parte. Leggi tutto ›

Tagged with: , ,
Posted in International, First course
Publications
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su