mag 7 2019

Flan cubano

Quella che segue è la versione cubana dell’arcinota Créme caramel che, a dispetto del suo nome francese, ha origini spagnole (vedi anche preparazioni simili come il latte alla portoghese e la crema catalana). La ricetta classica comprende solo latte, uova, zucchero e vaniglia; i cubani hanno sostituito il latte con latte in polvere e latte condensato, forse più facili da reperire sull’isola, creando così una consistenza decisamente diversa, più ricca e cremosa. Credetemi, è da perdere la testa.

Serves 6

  • 1 lattina di latte condensato (397 gr)
  • 200 gr latte intero in polvere
  • 3 uova bio
  • 1 cucchiaino di vaniglia naturale in polvere
  • 125 ml acqua
  • 200 zucchero semolato per il caramello

 

Mettete lo zucchero in un pentolino, ponetelo su fuoco basso e lasciatelo caramellare senza aggiungere acqua (mai!) e senza mescolare finché lo zucchero sarà sciolto e si sarà scurito fino a un bel colore biondo scuro. Rivestite uno stampo da budino con il caramello e tenete da parte. a

In una ciotola mettete il latte in polvere e l’acqua: lavorate con una frusta e aggiungete il latte condensato, avendo cura di eliminare eventuali grumi (potete aiutarvi con un frullatore a immersione). Aggiungete le uova e mescolate.

Incorporate la vaniglia, amalgamate bene il composto e trasferitelo nello stampo caramellato passandolo attraverso un setaccio: questa semplice accortezza elimina le bolle d’aria ed eventuali grumi rimasti.

Coprite con un foglio di alluminio, mettete lo stampo in una teglia con acqua bollente e cuocete a bagnomaria in forno statico a 180° per 75 minuti. Controllate la superficie: se il flan si è addensato toglietelo dal forno, altrimenti prolungate la cottura per altri 15 minuti.

Togliete lo stampo dalla teglia, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi mettete in frigo per almeno 8 ore (se volete preparare il flan il giorno prima, tanto meglio).

Per sformare il flan lavorate inserite un coltello a lama tonda lungo i bordi, poi rovesciatelo su un piatto da portata e servite freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su