giu 27 2013

Peperoni alla polvere di capperi

DSC_0145-001

La polvere di capperi, ottenuta frullando i capperini dissalati e lasciati asciugare all’aria, permette di raggiungere un sapore più omogeneo rispetto a quello dei capperi appoggiati interi sulle verdure.

Ingredienti

  • 4 peperoni sodi
  • 1 cucchiaio e mezzo di capperini sotto sale
  • 1 spicchio di aglio privato del germe interno
  • 2-3 acciughe sott’olio
  • 2 cucchiai olio evo
  • mezzo cucchiaio aceto
  • poco pangrattato, meglio se non tostato

Sciacquate i capperi dal sale, tritateli  e lasciateli asciugare all’aria.

In una ciotolina mescolate le acciughe tritate con l’aglio, olio, aceto, sale e pepe nero macinato al momento, e con questo composto andate a spennellare i peperoni lavati, puliti e tagliati a pezzettoni, che avrete appoggiato, con la pelle rivolta verso il basso, sulla placca del forno rivestita con l’apposita carta.

2013-06 (giu)

Spolverate i peperoni con il pangrattato, la polvere di capperi e ancora un poco di sale, e infornateli a forno ventilato a 180° per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 150°, selezionate la modalità statica e proseguite la cottura per ulteriori 40 minuti, fino a che i peperoni saranno cotti e bene abbrustoliti.

 

DSC_0143-001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su