mag 30 2014

Pesto di mandorle alla trapanese con spaghetti integrali

IMG_2939 (1024x768)

Una ricetta ideale per i primi sentori estivi, dalla grande, imbattibile cucina siciliana.

Ingredienti per 6 persone

  • 120 gr mandorle di ottima qualità, non spellate
  • 2 spicchi aglio medi
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaino pepe nero in grani
  • 8 cucchiai olio evo
  • 10 foglie basilico
  • 8 pomodori medi
  • 500 gr spaghetti integrali

 

In una padella senza aggiungere grassi tostate le mandorle, tenendo il fuoco dolce e rimescolandole spesso, poi lasciatele raffreddare completamente. Macinate il pepe e aggiungetelo al pecorino.

pestotrapanese

Sbucciate l’aglio, eliminate il germe interno e mettetelo nel mixer insieme al basilico lavato e asciugato e all’olio. Frullate il tutto fino a ottenere una salsa piuttosto liquida, poi frullate anche le mandorle, a parte.

pestotrapanese-003

Riunite in una ciotola pecorino e pepe, mandorle e pesto di basilico; mescolate bene e tenete da parte. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, e nel mentre riducete i pomodori a cubetti piccolissimi.

Nel fondo del piatto da portata mettete il pesto, i pomodori e mescolate bene. Unite la pasta, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura, e servite immediatamente.

pestotrapanese-001

Potete preparare il pesto in anticipo (senza aggiungere i pomodori) e conservarlo, ben coperto di olio, anche 4-5 giorni in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su