apr 16 2014

Polpettine di grano cotto e asparagi in pasta kadaifi

IMG_2244-001

Avanza sempre, il grano cotto per la pastiera: ecco come farne un secondo elegante, inedito e saporito che può soddisfare anche i vegetariani se eliminerete il prosciutto. La pasta kadaifi aggiunge una nota di raffinatezza ottomana, ma se non la trovate (è quella sorta di pasta sfoglia sottilissima tagliata a spaghetti d’angelo) impanate le polpettine con del normale pangrattato.

Ingredienti per 15-20 polpettine

  • 200 gr grano cotto
  • 1 tuorlo +1 uovo intero bio
  • 50 gr parmigiano
  • 50 gr prosciutto cotto
  • 10 asparagi
  • pasta kataifi, 1 confezione (altrimenti potete sostituirla con la panatura di pangrattato)

Lessate gli asparagi in acqua salata per circa 10 minuti o finché saranno teneri ma ancora abbastanza croccanti. Rinfrescateli con acqua fredda e lasciateli raffreddare completamente.

Riunite in una terrina il grano, il parmigiano e il tuorlo, mescolando energicamente.  Tritate a coltello il prosciutto, tagliate anche gli asparagi a pezzetti piccoli e aggiungeteli all’impasto, che terrete a riposare un paio d’ore in frigorifero.

polpettedigranoeasparagi

Tagliate il provolone a cubetti da 1 cm di lato e tenete da parte.

Riprendete l’impasto delle polpette, formate delle palline e mettetevi all’interno un cubetto di provolone.

polpettedigranoeasparagi-002

Passatele nell’uovo battuto,  poi avvolgetele con un po’ di  pasta kadaifi (o passatele nel pangrattato) e friggetele in olio bollente, poche alla volta. Scolatele bene su carta assorbente e servite immediatamente.

IMG_2245 (768x1024)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su