nov 5 2018

Risotto al fiore sardo con pere caramellate

Un risotto molto classico, ma sempre attuale: la coppia formaggio e pere è un matrimonio dei più riusciti nella storia della cucina.

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr riso Arborio o Carnaroli
  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 60 gr pecorino fiore sardo
  • 2 pere William
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 1 scalogno
  • 1/2 porro piccolo
  • 75 gr burro

Sbucciate le pere, riducetele a cubetti e mettetele a rosolare con 30 gr di burro e lo zucchero. Lasciatele caramellare per bene e tenete da parte.

Tritate a coltello il fiore sardo o grattugiatelo.

Tritate lo scalogno insieme al porro e metteteli in una pentola da risotto insieme al burro, lasciando soffriggere dolcemente. Unite il riso, tostate per 3 minuti sempre mescolando, salate e portate a cottura con il brodo bollente aggiunto pian piano senza mai smettere di mescolare. Potete usare un robot da cucina per fare il risotto; personalmente, nonostante ne abbia uno, io preferisco il metodo manuale tradizionale: niente è meglio delle vostre mani!

Pepate e mantecate con il fiore sardo, mescolando velocemente per aerare il risotto il più possibile; coprite e lasciate riposare per 2 minuti. Trasferite il risotto sul piatto da portata, aggiungete le pere ben calde (se necessario, date loro un po’ di fuoco ancora) e servite immediatamente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su