nov 26 2019

Brownies della salute

Né latte, né uova, né grassi: se siete scettici come me quando si tratta di provare versioni light di miti consolidati sarete piacevolmente colpiti da questi brownies bassi in calorie, che usano la consistenza cremosa del puré di mele per aspirare a essere ottimi come quelli classici. E’ davvero una buona opzione per chi sta attento al peso. 

Ingredienti per 6

  • 800 gr mele Golden Delicious
  • 1/2 stecca cannella
  • il succo di mezzo limone
  • 40 gr cacao in polvere, amaro
  • 100 gr farina autolievitante
  • 1/2 tbsp bicarbonato di soda
  • 60 gr zucchero semolato o integrale
  • 100 gr cioccolato fondente al 70% tagliato a coltello
  • 70 gr noci tritate
  • 250 ml latte di cocco

Preparate il puréei mele: pelate le mele, tagliatele a quarti, eliminate i semi e mettetele in una pentola dal fondo pesante con il succo di limone, la cannella, una pizzico di sale e 2 cucchiai di acqua. Coprite e lasciate cuocere su fuoco dolce per circa 30 minuti, girando di tanto in tanto. Quando le mele saranno ridotte a una sorta di purée saranno pronte. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi prelevatene 250 gr e trasferiteli in una ciotola.

Aggiungete la farina e il cacao passati al setaccio, lo zucchero, il bicarbonato, il cioccolato, le noci e il latte di cocco.

Mescolate bene fino a ottenere un composto abbastanza liquido: se il vostro purée di mele è particolarmente denso, aggiungete poca acqua o un po’ più di latte di cocco. Attenti a non lavorare troppo l’impasto, altrimenti i brownies diventeranno duri in cottura.

Rivestite una tortiera quadrata con la carta da forno e versatevi il composto. Cuocete in forno ventilato a 180° per circa 15-18 minuti, fino a quando cioè la superficie si sarà cotta ma l’interno sarà ancora morbido. Lasciate raffreddare, poi tagliate i brownies nella loro solita forma quadrata e servite.

 

Taggato con: , , , ,
Pubblicato in Dessert, Ricette, Ricette light, Vegano, Vegetariano
ott 5 2013

Brownies al burro di noccioline

IMG_4233 (768x1024)

 Un dolce semplice da fare e di sicuro successo, che arriva dalla tradizione americana (da non sottovalutare, in fatto di dolci soprattutto). Dedicato al compleanno di Barbara, la migliore trainer possibile, che riesce egregiamente a farci contenere i danni provocati da tali delizie.

Ingredienti per 12 persone

  • 225 gr cioccolato fondente al 70% di prima qualità
  • 70 gr burro di noccioline
  • 130 gr burro
  • 300 gr zucchero semolato
  • 110 gr farina
  • 4 uova bio

Spezzettate il cioccolato con un coltello, fate lo stesso con il burro e poi riunite entrambi in un piccolo tegame. Fondete burro e cioccolato su fuoco dolce, mescolando con la frusta, finché otterrete un composto liscio e ben amalgamato, che lascerete intiepidire. Incorporate ora lo zucchero e il burro di noccioline.

 

brownies

Setacciate la farina con un pizzico di sale e unitela alla base al cioccolato; battete le uova come per una frittata e unite anche queste.

brownies1

Trasferite  l’impasto in una teglia quadrata da cm 18×18, unta di burro e infarinata, e cuocete a 180° per 18 minuti: dovrete ottenere una cottura parziale, in modo che l’insieme resti molto umido.

DSC_0514-001

Coprite con alluminio e lasciate riposare per 24 ore, poi tagliate la torta a quadrotti e servitela, se volete accompagnando i brownies con gelato alla vaniglia.

 

Taggato con: ,
Pubblicato in Cucina etnica, Dessert, Ricette
Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su