giu 7 2018

Polpette di pane cacio e uova

Una saporita ricetta dall’Abruzzo, adatta soprattutto a chi non mangia carne ed è in cerca di un secondo alternativo e ugualmente robusto.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr pane di Altamura o di grano duro
  • 2 uova da allevamento biologico
  • 75 gr pecorino abruzzese o comunque non troppo saporito
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 1 scatola di pelati
  • 4 cucchiai di olio evo
  • olio di semi arachide per friggere

In una larga padella mettete l’olio evo e lo spicchio di aglio tritato; lasciate dorare e aggiungete i pelati ben sminuzzati. Salate e portate a cottura il sugo, tenendolo sul fuoco circa 15 minuti.

Bagnate il pane in acqua tiepida, lasciatelo riposare una mezz’ora e poi strizzatelo riducendolo a una poltiglia con le mani (meglio). Altrimenti, passatelo solo un secondo al mixer.

 

Aggiungete le uova, il pecorino tritato, sale e pepe. Mescolate  bene.

Ricavate delle polpette piatte e friggetele in olio caldo.

Tamponatele con carta da cucina. Trasferite le polpette nel sugo e lasciate sobbollire su fuoco bassissimo per 10 minuti, bagnando con poca acqua se il sugo dovesse tirare troppo, e servite immediatamente.

 

Taggato con: , ,
Pubblicato in Ricette, Secondi, Vegetariano
lug 28 2015

Polpette di verdura e quinoa con salsa alle melanzane

IMG_6388-001

La consistenza cremosa del cuore di queste polpette è avvolta dalla crosticina dorata della quinoa, per una doppia esperienza croccante e meravigliosamente soffice allo stesso tempo. 

Per circa 20 polpette

  • 400 gr zucchine
  • 200 gr carote
  • 125 gr ricotta
  • 50 gr feta
  • 1 cipollotto
  • 10 gr basilico tritato
  • 1/2 cucchiaino curry
  •  buccia grattugiata di mezzo limone
  • 3 cucchiai farina di ceci
  • 1 cucchiaio  farina di riso
  • 1 melanzana grossa o 2 piccole
  • aglio
  • peperoncino in polvere
  • 150 gr yogurt greco
  • 1 cucchiaio tahine o crema di sesamo
  • 1 cucchiaio  olio evo

In una ciotola mischiate la ricotta, la feta, le zeste di limone, le foglie di basilico tritate e il curry; a parte grattugiate carote e zucchine, salatele leggermente e lasciatele riposare per 10 minuti. Scolatele, strizzatele per fare uscire tutto il liquido e trasferitele insieme agli altri ingredienti nella ciotola, formando le polpette.

polpettevegetaliquinoa

Rotolate le polpette nella quinoa, che avrete cotto seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, ricoprendo bene ciascuna polpetta.

polpettevegetaliquinoa1

Allineate le polpette su una teglia coperta di carta da forno, spruzzatele o spennelatele leggermente di olio e cuocetele in forno a 180° per 30 minuti, o finché saranno dorate e croccanti.

Nel frattempo preparate la salsa. Praticate dei fori nelle melanzane e mettetele sotto il grill (io di solito le faccio cuocere direttamente sul gas), finché la buccia sarà scura e tenderà a rompersi. Dopo circa 20 minuti saranno cotte, ma dipende dalla grandezza: se avete usato una grossa melanzana, prolungate la cottura a 40 minuti.

melanzanetessa

Tagliate le melanzane secondo la lunghezza e prelevate la polpa con un cucchiaio; lasciatela riposare in un colino, così che il liquido possa drenare, e poi trasferitele nel frullatore con 1 spicchio di aglio, la tahine, una punta di peperoncino e l’olio. Quando il composto sarà cremoso, incorporate a mano lo yougurt e aggiustate di sale.

Servite le polpette con la loro salsa.

Taggato con: , , , , , , , , ,
Pubblicato in Ricette, Ricette light, Senza glutine, Vegetariano
Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su