ago 9 2013

Torta di riso alla bolognese

DSC_0205 (1024x683)

Ingredienti per 8 persone

  • 1 litro di latte intero fresco
  • 150 grammi riso originario
  • 100 grammi mandorle
  • 100 grammi di amaretti morbidi pestati
  • 75 grammi  cedro candito
  • 5 uova da allevamento biologico
  • 350 grammi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone
  • 3 bicchierini di cognac di ottima qualità

Mettete a bollire il latte con 100 grammi di zucchero e la buccia di limone, e versatevi il riso dopo averlo sciacquato sotto acqua corrente. Lasciate cuocere su fuoco dolcissimo, mescolando sempre, badando che il riso non attacchi e che il latte non si bruci sul fondo della pentola. Spegnete il fuoco quando il riso sarà ancora al dente e fate intiepidire. Unite poi le mandorle spellate e pestate, il cedro tagliato piccolissimo e gli amaretti sbriciolati e bagnati con 1 bicchierino di cognac. Battete ora i rossi con lo zucchero rimanente, gli albumi a neve con 1 pizzico di sale, unite le due spume al riso e lasciate riposare il tutto per una notte.

DSC_0158

Il giorno dopo imburrate una teglia rettangolare, cospargetela di pangrattato e infornate la torta a 170° per 40 minuti. Estraetela dal forno, bucherellate fittamente e profondamente la torta con un bastoncino di legno e bagnatela con il cognac. Fate riposare 24 ore, tagliate la torta a rombi e servitela ben fredda.  Noi l’abbiamo decorata con rose fresche e riccioli di cioccolato bianco e nero.

DSC_0193

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Le nostre Pubblicazioni
Casa golosa. Un ricettario di famiglia fra tradizione e nuovi sapori in vendita su
Fare festa. Idee e ricette per ricevere in casa. in vendita su